• inox all - grassobbio - bergamo
  • inox all - grassobbio - bergamo
  • inox all - grassobbio - bergamo
  • inox all - grassobbio - bergamo
  • inox all - grassobbio - bergamo

Elettrolucidatura

La lucidatura elettrochimica viene eseguita su apparecchiature in acciaio inossidabile austenitico e austenitico-ferritico per l'industria chimica e farmaceutica, ed è un procedimento che consente di asportare un film di metallo senza lasciare residui e senza indurre tensioni superficiali (l'effetto sul materiale base è limitato alla durata del trattamento).
In particolare il materiale elettrolucidato presenta una migliore resistenza alla corrosione, una notevole diminuzione della superficie specifica dovuta ad un deciso miglioramento della microrugosità.
Il processo può essere applicato su qualsiasi manufatto, presso la nostra sede o direttamente in cantiere.
Prima di procedere con la lavorazione viene redatta una specifica di lucidatura elettrochimica il cui scopo è quello di stabilire la procedura necessaria per poter rimuovere un film di metallo di spessore prestabilito; lo spessore deve essere tale da contenere le impurità e disomogeneità dovute alle varie lavorazioni subite dal particolare.
La superficie da trattare deve essere preventivamente sgrassata con solventi non clorurati e, se necessario, decapata con decapanti esenti da cloruri per rimuovere eventuali ossidazioni. 
I manufatti per l'industria chimica richiedono una superficie con valori di rugosità  RA=1,6 micrometri (63 RMS). Nel caso in cui la superficie debba essere preparata con tele abrasive, la sequenza deve essere: grana 80-120.
La superficie di manufatto non deve presentare difetti localizzati ad un'ispezione visiva. In ogni caso vengono effettuati rilievi di rugosità utilizzando un rugosimetro dotato di stampante.

Manufatti per l'industria farmaceutica

I manufatti per l'industria farmaceutica richiedono una superficie con valore di rugosità RA=0,7 micrometri (28RMS). Anche in questo caso la superficie di manufatto non deve presentare difetti localizzati ad un'ispezione visiva. In ogni caso vengono effettuati rilievi di rugosità utilizzando un rugosimetro dotato di stampante.

La lucidatura elettrochimica si esegue in modo da asportare un film uniforme di metallo per uno spessore di circa 40 micrometri, assicurando la completa eliminazione di eventuali inclusioni. L'accertamento del valore di rugosità verrà fatto utilizzando, prima e dopo il trattamento, un rugosimetro dotato di stampante.
INOX ALL srl | 1/I, Via Lungo Serio - 24050 Grassobbio (BG) | P.I. 02159870167 | Tel. 035 525334 | Fax. 035 526751 | info@inox-all.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite Easy